Balletto in due atti e quattro scene. Musiche di P. I. Tchaikovsky; coreografia Teet Kask; scenografia Marco Pesta; lighting designer Dario Rossi.

BIGLIETTI IN VENDITA SOLO SU TICKETONE: ACQUISTA QUI

Il Balletto di Milano porta in scena Il lago dei cigni, titolo d’eccellenza del repertorio classico. L'appassionante storia di Odette, fanciulla cigno vittima dell'incantesimo che solo l'amore vero potrà spezzare, è presentata in una nuova produzione firmata dall'affermato coreografo estone Teet Kask.

Questa versione del capolavoro della letteratura ballettistica segue la celebre storia, ma si distingue per una rilettura di alcuni dettagli in chiave più attuale. Un Lago che trova l'attualizzazione nella messinscena e ambientazione, ma in cui non mancano la tradizionale magia degli atti bianchi e i virtuosismi della danza classica. Sogno e magia ancora una volta si intrecciano sulla riva del lago, il luogo incantato della storia d’amore impossibile tra il Principe e il Cigno, con i colori e le atmosfere che hanno ispirato la musica, grandiosa e coinvolgente, di Tchaikovsky

BIGLIETTI IN VENDITA SOLO SU TICKETONE: ACQUISTA QUI

Spettacolo archiviato


Potrebbe interessarti anche:

Biglietti

L'esorcista

18 Ottobre - 10 Novembre 2019

Biglietti

Kinky Boots

29 Novembre - 12 Gennaio 2020

Biglietti

Christmas Gospel

24 Dicembre - 26 Dicembre 2019


CHIUDI