Maurizio Colombi torna al Teatro Nuovo di Milano con Caveman, l'uomo delle caverne, l'esilarante spettacolo sul rapporto di coppia, nato a New York nel 1995, ed esportato in 30 paesi nel mondo e tradotto in più di 15 lingue differenti. È vero che gli uomini sono tutti stronzi? Per rispondere a questa domanda, l’autore dello spettacolo Rob Becker, ha condotto tre anni di studi di antropologia, preistoria, psicologia, sociologia e mitologia che lo hanno portato a questa conclusione: gli uomini e le donne sono semplicemente diversi.

Nella preistoria, l’uomo era cacciatore, la donna raccoglitrice. Non solo. Le donne collaboravano tra loro, mentre gli uomini trattavano. Da tali origini, hanno sviluppato facoltà e qualità diverse: ecco spiegati gli eterni dissidi e le continue incomprensioni tra i due sessi. Il pubblico ride e si diverte grazie al meccanismo dell’identificazione. Una lettura delle nostre origini che, in chiave umoristica, ci rassicura e chiarisce il perché l’universo maschile e quello femminile sono così lontani e allo stesso tempo così indispensabili l’uno all’altra.

Spettacolo archiviato


Potrebbe interessarti anche:

Biglietti

A Christmas Carol

19 Novembre - 21 Novembre 2018

Biglietti

Pink Floyd: the Wall at the Opera

19 Ottobre 2018

Biglietti

Abbashow

18 Ottobre 2018


CHIUDI